Anteprima Amarone: la storia di un vino di successo” il 26 e 27 gennaio 2013 a Verona

 

 

L’amarone sara protagonista il 26 e il 27 gennaio a Verona nello storico Palazzo della Gran Guardia. In una delle più belle piazze  europee, di fronte all’Arena di Verona, sarà in degustazione la vendemmia 2009. Questa annata promette di dare nuove soddisfazioni ai produttori, ma anche ai molti amanti dell’Amarone.  Nonostante che l’annata sia stata caratterizzata da un clima piuttosto bizzarro, freddo nella prima parte e estremamente caldo al momento della raccolta si sono prodotti ottimi Amaroni. Grazie a un mese di settembre nel quale si sono manifestate ottime escursioni termiche fra giorno e notte con clima fresco e ventilato. Ciò ha garantito un accumulo ottimale delle sostanze zuccherine , polifenoliche ed aromatiche. La quantità raccolta al termine della vendemmia è scesa del 10% rispetto al 2008 ma la qualità è risultata ottima. 

La raccolta è iniziata per le uve da Amarone il 9 di settembre in anticipo di 13 giorni rispetto alla vendemmia 2008. La vendemmia è durata circa 35 giorni ed è stata disturbata da solo giorno di pioggia consentendo un inserimento in fruttaio delle uve agevole ed in condizioni di tempo asciutto.
La scarsa quantità ottenuta, ed il caldo di agosto hanno consentito un accumulo zuccherino più elevato del 2008 ben sopra la media storica.
Quindi un appuntamento irrinunciabile, che ormai si svolge da dieci anni nei quali la storia dell’Amarone ha visto numerose soddisfazione e un continuo e entusiasmante apprezzamento.
Apertura al pubblico sabato 26 gennaio dalle ore 16 alle ore 19 e domenica 27 dalle ore 10 alle ore 18, direttamente ai banchi dei produttori, che proprio in occasione del decennale potranno proporre, oltre all’annata protagonista, anche un’altra perla di loro produzione
 
Ingresso a pagamento su invito (costo € 20), da richiedere a http://www.consorziovalpolicella.it
 
Per maggiori info: www.consorziovalpolicella.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.