Categoria: Bollicine

La liqueur d’expedition: lo sciroppo misterioso

Nei testi più o meno sacri di enologia la voce liqueur d’expedition viene spesso e volentieri liquidata come: “… sciroppo dolce costituito da una miscela di vini e vecchi distillati”. Alcuni aggiungono che sono ricette segrete della maison. Poche parole quasi siano un fastidio scriverle o pronunciarle. Peccato! Vorrei cercare invece di approfondire il tema,…

Vendemmia in Champagne: 2012 un’annata da non ricordare

E’ iniziata da poco la vendemmia in Champagne. Nel mio solito tour annuale per verificare lo stato delle uve e per seguire la vendemmia nelle aziende con le quali ho collaborazioni. Posso constatare tutti i danni provocati da un’annata a dir poco difficile e complicata. Non è mancato niente la primavera particolarmente fredda e umida…

Il perlage non fa rima con qualità (2° parte)

Come dicevo nella prima parte, il famoso “perlage”,  è sempre stato valutato come un aspetto legato alla qualità dello spumante. Ricordo che per perlage si intende la liberazione del gas mediante la formazione di caratteristiche file di bolle, che partendo da punti precisi del bicchiere risalgono verso la superficie formando delle continue catenelle (Fig.1,Fig.1a,Fig.1b) Avrete notato…

Il perlage non fa rima con qualità (1° parte)

E’ stato dimostrato che il perlage, le famose file di bollicine che salgono dal fondo del bicchiere verso la superficie per eclissarsi felicemente e ritornare nell’atmosfera, non sono sinonimi di qualità. I famosi corsi dove ci hanno sempre insegnato che, per valutare la qualità dello spumante in esame bisognasse verificare il numero e la finezza…

Con la pizza: Birra o Champagne?

  Approfitto di un recente articolo apparso sul New York Times a firma Eric Asimov, penna prestigiosa del quotidiano statunitense, autore di diverse guide enogastronomiche, per dire la mia su questo interessante quesito. Nell’articolo di Azimov si mette in evidenza che in Italia si mangia la pizza e la si accompagna, soprattutto, con birra e…